Presto, che è tardi!

b29_pe12_coll-bridal

Non c’è niente da fare. Il tempo per fare le cose non ce lo abbiamo proprio più. Supportati da elettrodomestici intelligenti e da telefoni che fanno anche il caffè, non riusciamo ugualmente a venir fuori da giornate incredibilmente caotiche e frenetiche. Niente paura, però. Se avete trovato il tempo di sposarvi ma non quello per le lunghe prove dell’abito in atelier, l’industria della moda vi viene incontro. Il progetto di Max Mara si chiama semplicemente Collezione Sposa e si propone di ridefinire il concetto di abito nuziale per renderlo contemporaneo e prêt-à-porter, rispondendo all’esigenza attuale di velocizzare i preparativi.

(more…)

Britney Spears vestirà abiti realizzati a San Vittore

Britney-Spears vestirà abiti realizzati a San VittoreLa pop star ha scelto di indossare, per X-Factor USA, tre modelli realizzati dalla Cooperativa sociale Alice, presso cui lavorano alcuni detenuti del carcere San Vittore.

 

Probabilmente avrebbe fatto notizia, nel settore, anche solo la scelta di un abito Made in Italy, ma non avrebbe destato alcuno stupore. La vera sorpresa sta nel fatto che la pop star Britney Spears, per la sua partecipazione a X-Factor USA in qualità di giudice, ha deciso di indossare degli abiti confezionati dai detenuti del carcere San Vittore di Milano.

Il cachet per la partecipazione della Spears ad X-Factor sembra si aggiri sui 15 milioni di dollari, cifra che fa discutere, ancor più se paragonata alla decisione, fuor dagli schemi, di un guardaroba non griffato. Rimane comunque singolare il percorso che ha portato la Spears a questa scelta italiana e socialmente responsabile. Andiamo per ordine: gli abiti di Britney saranno firmati da Alessandro Brevi. Non si tratta di un designer di grido, ma del responsabile della Cooperativa sociale Alice di Milano, in cui lavorano alcuni detenuti del carcere di San Vittore. (more…)

Sfilate: la nuova moda è N.U.D.E.

Milano Moda Donna chiude i battenti con una giornata all’insegna del talento e della creatività dei giovani.

Due le sfilate collettive. La prima, dedicata al progetto N.U.D.E. (New Upcoming Designers) ha visto in passerella i talenti selezionati da Incubatore della moda e dalla passata edizione di Next Generation: Chicca Lualdi BeeQueen, Mauro Gasperi, Cristiano Burani e Francesca Liberatore.

La seconda ha eletto protagonisti i vincitori della quinta edizione del concorso Next Generation, l’iniziativa della Camera Nazionale della Moda Italiana (CNMI) a sostegno degli stilisti under 30. Entrambe ospitate presso la bella location del Circolo Filologico, le due sfilate si sono rivelate un importante momento di incontro con realtà giovani e certamente promettenti.

La mattinata è iniziata con i New Upcoming Designer. Chicca Lualdi BeeQueen - le cui creazioni sono già in vendita, oltre che in Italia, anche a Tokyo e New York – ha aperto la sfilata con (more…)

Sfilate per strada, vetrine animate e giovani designer: le Fashion Stories di SPIGA2

Un anticipo d’estate in una Milano illuminata dai tanti eventi della settimana della moda. Ad offrire questo scorcio sulla prossima stagione calda è stato il colorato appuntamento presso SPIGA2, il multi-brand store creato da Dolce&Gabbana e dedicato agli stilisti emergenti.

Mercoledì 23 febbraio è infatti stato possibile visionare le nuove collezioni Primavera/Estate 2011 di 12 giovani designer, selezionati direttamente da Domenico e Stefano e meritevoli di questa importante vetrina. Ecco i loro nomi: BZZ, Daniele Carlotta, Cooperative Design, Erkan Coruh, Marc-Philippe Coudeyre, Girls From Omsk, Il Sistema Degli Oggetti, Lamberto Petri, Fausto Puglisi, Rossorame, Gail Sorronda e Fani Xenophontos. Alcuni di loro erano già stati presentati all’apertura di SPIGA2 dello scorso settembre, altri sono piacevoli novità.

L’evento è stato chiamato “Fashion Stories” e concepito come un momento dinamico e divertente. I giovani designer hanno infatti trascorso (more…)

Dolce&Gabbana SPIGA2 – Opening Event



24 settembre, Milano è sotto una pioggia torrenziale, ma gli eventi della settimana della moda non conoscono sosta. Nell’elegantissima via della Spiga, si celebra l’opening event di “Spiga2”, lo store che Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno voluto condividere con 23 giovani designer. Clienti e giornalisti arrivano alla spicciolata e si mettono a curiosare per il negozio, dove gli accessori visti sulla passerella di Dolce&Gabbana si mescolano e si accostano ai capi creati dai giovani emergenti, selezionati direttamente dai due stilisti italiani.

Al piano superiore, 3 dj che si alternano ed un’area cocktail scaldano l’atmosfera, già carica dello spirito innovativo che questo evento porta con sé. Dolce e Gabbana hanno dichiarato 

(more…)

D&G: è già primavera

Fiori dappertutto, mise rubate al giardinaggio, zeppe altissime e coloratissime, ma anche, a sorpresa, accostamenti con il pizzo. Poche ore fa la sfilata della collezione D&G primavera/estate 2011, molto sbarazzina e fresca, ma sempre raffinata. Ne parleremo meglio più avanti ma, intanto, date un'occhiata alle immagini:

Immagini: swide.com

(more…)

Vogue Fashion’s Night Out, appuntamento a Milano il 9 settembre

Le capitali della moda si preparano alla Vogue Fashion’s Night Out, l’evento che, per il secondo anno, celebra la moda con l’apertura straordinaria fino a tardi di boutique, grandi magazzini e concept store.

In Italia, Milano accoglie questo evento il prossimo 9 settembre con un calendario ricco di appuntamenti e un catalogo di prodotti in edizione limitata o creati appositamente per l’occasione, il cui ricavato della vendita andrà, totalmente o in parte, in favore dell’iniziativa “Adotta un albero per Milano”.

Gli eventi in programma sono tantissimi, ne citiamo solo alcuni: da Pinko, in corso Como, potrete trovare gli stylist di glamour a disposizione per consigliarvi i look migliori; Sephora di via Dante propone body painting gratuito per i clienti e la presentazione del nuovo profumo A scent by Issey Miyake; Cielo Gioelli di Piazza Duomo mette in vendita un prodotto esclusivo, 500 bracciali in argento multifilo con medaglione tondo e logo VFNO oppure, restando sempre in zona Duomo,

(more…)