Boho style: il look per l’estate

boho styleVestire “Boho” è la nuova tendenza per l’estate: uno stile fresco e semplice, che richiede però un particolare gusto nel mixare i capi e un pizzico di spericolatezza.

 

Recentemente, sfogliando le riviste di moda, si sente molto parlare di “Boho Style”, fusione dei termini bohémien e hippy. Per gli occhi più esperti, poi, guardando le sfilate delle collezioni moda Primavera/Estate 2012, è facile rinvenire continui rimandi a quello stile che, già nel 2000, conquistò molte star. Shiluette a pigiama, stampe, decorazioni, fantasie vivaci, rafia: moltissimi designer di moda hanno largamente attinto a questo intramontabile serbatoio di idee chiamato “Boho” per ricreare, mixando, dei look che ci trasportino subito dentro un’allegra atmosfera estiva. Per fare qualche esempio, nei primi anni del 2000 furono elette ad icone dello stile Boho la modella Kate Moss e l’attrice Sienna Miller (nella foto), accomunate da un gusto un po’ hippy e un po’ gitano nel modo di vestire: tuniche, gilet, stivali da cowboy, ampie e lunghe gonne. Look che rappresentano libertà e comodità, eredità dei viaggiatori del passato e di coloro che amavano passare la maggior parte del tempo all’aria aperta. 

Lo stile Boho del 2012 ama molto i contrasti, le suggestioni tribali o etniche accompagnate, però, da pezzi moderni e metropolitani. Il nuovo Boho ama, soprattutto, l’originalità. Combinare i vari pezzi che si rifanno al look in questione non deve avvenire ricalcando o copiando qualcosa di già visto, ma attingendo al proprio gusto, dando la propria interpretazione. Il risultato è spesso uno stile semplice ma originale.

Si dice che quando Yves Saint Laurent vide per la prima volta Loulou de la Falaise (sua musa), a colpirlo fu il fatto che lei usasse come bracciale un fermatovaglia metallico trovato in un ristorante. Chi sceglie questo stile, infatti, ama anche osare e provare abbinamenti di fantasie e generi quasi senza limiti. I tessuti sono spesso stropicciati, “vissuti”, comodi e non pretenziosi.

Nuova e moderna icona di questo modo di vestire è anche l’attrice Blake Lively (la Serena di Gossip Girl), una di quelle star che, con le sue scelte in fatto di moda, ha l’immediato potere di generare un nutrito seguito.

Vestire in Boho style può essere un’ottima idea per l’estate che sta arrivando, ma fate attenzione: dietro a scelte di abbinamenti apparentemente casuali, si nasconde spesso molta ricerca. Talento e buon gusto non possono mancare per adeguarsi ad un modo di abbigliarsi così originale.